Solare Fotovoltaico


L'ITALIA  "il Paese del Sole"


L’energia solare è tra le fonti energetiche, quella in maggiore abbondanza sulla Terra.


Ogni anno infatti, il Sole irradia sul nostro pianeta circa 20.000 miliardi di TEP

(Tonnellate equivalenti di Petrolio) mentre solo 9 miliardi di TEP sarebbero

sufficienti a soddisfare le richieste energetiche di tutto il pianeta.

A fronte di ciò, ci piace definire l’Italia "il Paese del Sole" perchè gode

di condizioni climatiche favorevoli allo sviluppo di sistemi solari.



L’impianto fotovoltaico è un apparato in grado di produrre

energia elettrica trasformando in maniera diretta, silenziosa e

senza alcun organo meccanico in movimento l’energia solare.

Mediante l’uso di pannelli fotovoltaici, il cui elemento principale è

costituito dal celle di silicio, è possibile catturare e trasformare

l’energia solare incidente sulla superficie terrestre; i moduli

fotovoltaici rappresentano, infatti, la parte attiva del sistema perché

convertono la radiazione solare in energia elettrica. Il generatore

fotovoltaico è costituito da più moduli e può essere installato su

strutture di sostegno fisse o ad inseguimento (mobili).

L'interesse per la tecnologia fotovoltaica è legato alle sue particolari

caratteristiche, quali:

 

  • o   disponibilità diffusa della fonte solare
  • o   totale modularità
  • o   produzione di energia in vicinanza del carico
  • o   utilizzo di superfici marginali
  • o   elevata affidabilità
  • o   minima esigenza di manutenzione

· Tipologie di impianti:

  • Connessi alla RETE (ai quali è possibile abbinare dei sistemi di accumulo);

  • Ad isola (non connessi alla rete); la corrente viene erogata dagli accumulatori ed i moduli fotovoltaici servono unicamente per il mantenimento della carica degli accumulatori.

Per quanto riguarda gli impianti connessi e l’utilizzo dell’energia,

si distinguono due differenti modalità per trasferire energia alla rete

e tali modalità continuano ad essere attive finché l’impianto resta

in esercizio, anche dopo lo scadere delle tariffe incentivanti

al 20-esimo anno:

Scambio sul posto

L'energia in eccesso rispetto ai consumi dei carichi dell’utente viene

immessa in rete, viene misurata (con il secondo contatore),

ma non viene pagata. E’ però possibile riassorbire la stessa quantità

d’energia dalla rete quando ci serve (in questo senso la rete

diventa una sistema di accumulo) senza a nostra volta pagarla.

In questo modo l’utente-produttore risparmia circa 0,18 €

per tutta l'energia prodotta da FV che viene auto consumata.

Cessione in rete

Come per lo scambio sul posto, l'energia prodotta, che istantaneamente

viene assorbita dai carichi, ci permette di risparmiare il corrispondente

acquisto dalla rete (circa 18c€/kWh), l'eccedenza viene invece immessa

in rete e pagata dall'ente distributore con delle tariffe minime garantite

da AEEG.

Per quanto riguarda gli impianti ad isola, vengono utilizzati in tutti i casi

in cui non è possibile (o non è conveniente) portare l'energia dalla rete

(Baite, illuminazione di viali, lampioni fotovoltaici, segnaletica stradale,

illuminazioni di cimiteri, alimentazione di ponti radio e stazioni di rilevamento,

ecc. ..); oggi, oltre a questi casi, l'uso degli impianti ad isola viene fatto anche

in luoghi in cui è presente la connessione alla rete ma si vuole essere

autonomi o ridurre il prelievo dalla rete. Infatti, capita sempre più

spesso di installare impianti FV ad isola per uso residenziale,

commerciale, artigianale, uffici, ecc. 

La Temi Energy è presente nel settore dei sistemi fotovoltaici ad isola

con prodotti commercializzati con il nostro brand  oppure,

attraverso canali di distribuzione, con vari marchi.

Per esempio, grazie, all'utilizzo di questi sistemi, è possibile illuminare

gli ingressi, i viali ed il verde di case mono/bifamiliari, le parti comuni

di un edificio condominiale (androni, scale, portoni, ecc.), le aree di

parcheggio di un'attività commerciale/artigianale piuttosto che di un

centro commerciale/indistriale, le pensiline di ricovero mezzi (anche con

sistema di ricarica di veicoli elettrici) e molto altro. 

Infatti, registriamo una crescente richiesta di sistemi fotovoltaici

ad isola personalizzati.


TOP100-SOLAR